Tuesday, 7 December, 2021 12:50

Campo di lavoro e conoscenza in Palestina

banner palestina

Quest’anno Arci Valdera riprende l’impegno e la promozione di un’iniziativa che in passato ha caratterizzato il nostro territorio: i campi di lavoro e conoscenza in Palestina.
Il campo è principalmente rivolto a giovani e si svolgerà nel mese di luglio nei territori Occupati Palestinesi, coinvolgendo circa 10 volontari da tutta Italia.
I campi di lavoro rappresentano una lunga tradizione dell’Arci, che vuol dare l’opportunità a ragazze e ragazzi di vivere un’esperienza unica, di impegno e conoscenza, a stretto contatto con la realtà e le comunità del paese ospitante.
Obiettivo fondamentale del campo in Palestina è quello di  promuovere sul territorio una conoscenza diretta della realtà del conflitto israelo-palestinese e delle difficoltà che il popolo palestinese affronta quotidianamente, incontrando i soggetti che attuano  una resistenza pacifica e nonviolenta all’occupazione militare israeliana.
L’Unione dei Comuni della Valdera, nell’ambito del progetto rivolto ai giovani denominato “Branca Days”, ha stanziato un piccolo contributo economico per compartecipare al  50% della quota di iscrizione per 3 partecipanti che provengano da uno dei 15 comuni del territorio,  con l’obiettivo di rendere i giovani partecipi alle dinamiche socio-politiche (spesso terribili) del mondo contemporaneo, promuovere l’incontro tra popoli e culture diverse, innalzare il livello di coscienza dei cittadini della Valdera a proposito della questione palestinese.
I ragazzi che vorranno presentare la richiesta del contributo sottoscriveranno infatti l’impegno a condividere con le persone interessate il racconto e la testimonianza dell’esperienza fatta, attraverso iniziative pubbliche, mostre fotografiche, dibattiti e pubblicazioni.

Il campo si terrà dal 9 al 19 luglio: nel corso dei primi 4 giorni, le attività promosse da Arci si inseriranno all’interno del summer camp palestinese, un grande raduno che avrà luogo a Betlemme e che vedrà la partecipazione di circa 150 giovani provenienti da diverse località della Cisgiordania, compresa Gerusalemme est, palestinesi-israeliani delle aree del ’48, palestinesi della diaspora e giovani attivisti di gruppi di solidarietà internazionale. I partecipanti avranno così modo di entrare in contatto con un’ampia rappresentanza giovanile della realtà locale; nel corso delle altre 5 giornate si entrerà in contatto con ulteriori realtà palestinesi ed israeliane attraverso la realizzazione di attività di animazione con i bambini e di conoscenza dei partner locali di Arci. Oltre alle attività del campo, i partecipanti visiteranno le città e le zone più belle della Palestina, a partire dalla città  di Gerusalemme.

La quota di partecipazione, escluso il contributo dell’Unione dei Comuni, è di 1.250 Euro e comprende: viaggio aereo, spostamenti in loco, vitto, alloggio, assicurazione sanitaria e civile ed eventuali costi di visto.

Non ha invece nessun prezzo l’opportunità di poter vivere un’esperienza di solidarietà attiva e impegno civile che quest’anno coinvolgerà anche i giovani del nostro territorio.

PER INFO:
ARCI VALDERA Tel. 0587-57467  Mail: attivarci.valdera@gmail.com

SCARICA LA SCHEDA DI ISCRIZIONE

LEGGI IL REGOLAMENTO DEL CAMPO