Thursday, 18 August, 2022 23:17

20 Giugno •Giornata Mondiale del Rifugiato• Le iniziative

In Valdera l’accoglienza va al di là dell’emergenza

Giornata Mondiale del Rifugiato 

Il 20 giugno si celebra in tutto il mondo la Giornata del Rifugiato, istituita nel 2000 come occasione per ricordare la condizione di milioni di persone in tutti i continenti costrette a fuggire dai loro Paesi e dalle loro case a causa di persecuzioni, torture, violazioni di diritti umani, conflitti.

In Italia è attivo dal 2001 il Sistema di protezione per richiedenti asilo e rifugiati (SPRAR) che è composto dalla rete degli enti locali che, con il prezioso contributo delle realtà del terzo settore, realizzano interventi di accoglienza per quanti arrivano sul territorio italiano in cerca di protezione internazionale. In Valdera il progetto territoriale di accoglienza gestito dall’ARCI è attivo dal 2001, nel corso di circa 12 anni di progetto, è stata garantita accoglienza a circa 200 beneficiari, con servizi di orientamento, informazione e accompagnamento verso la riconquista di un’autonomia perduta e con l’obiettivo di rinforzare le opportunità di integrazione delle persone.

Per la ricorrenza della Giornata Mondiale del Rifugiato in Valdera sono previste una serie di iniziative che  si svolgeranno:

  • il 17 giugno alle ore 18.00 presso la Torre Civica di Bientina in collaborazione con il Circolo Arci Gramsci e Matteotti
  • il 19 giugno alle ore 21.30 presso il Circolo Arci di Lari in collaborazione con il Circolo e l’Associazione La Rossa
  • il 20 giugno alle ore 18.00 presso il Cineclub Agorà di Pontedera

Le serate prevedono la presentazione dell’Atlante delle guerre e dei conflitti nel mondo, con a seguire  la testimonianza diretta di alcuni ospiti Sprar provenienti da zone di conflitto e accolti sul nostro territorio.

Sarà un appuntamento importante di incontro tra la cittadinanza della Valdera e i rifugiati che il nostro territorio accoglie per poter conoscere le loro storie e dare voce a chi ha dovuto lasciare il proprio paese e reinventarsi una vita.

Pontedera, 7 giugno 2013

Per informazioni e interviste: Arci Valdera  infomigranti@arcivaldera.it 

GMdR 2013