Saturday, 24 August, 2019 07:10

L'”Atlante dei conflitti” si presenta a Bientina: il 10/9 incontro e cena

ww

Conflitti di potere, di petrolio, di risorse. Le guerre, nel mondo sono moltissime. Tuttavia quanti di noi ne conoscono realmente l’esistenza? Sono innumerevoli le guerre di cui non ci viene fatta parola, eppure, dall’Africa all’America Latina, dal Medio Oriente all’ Europa e all’Asia, devastano paesi e popolazioni intere.

Di questo e molto altro parla ogni anno l‘Atlante dei Conflitti e delle Guerre nel mondo, pubblicazione dell’omonima associazione ed edita da Terra Nuova, che raccoglie i contributi di alcuni fra i migliori giornalisti di guerra e reporter attivi sul campo nei paesi in guerra. Un’edizione quella di quest’anno, la sesta, che sarà presentata a Bientina il 10 settembre alle 18,30 presso la sala convegni della Torre Civica in Piazza dell’Angelo, in un incontro organizzato dal Circolo Arci Gramsci e Matteotti con la collaborazione della Contrada Centro Storico ed il patrocinio del Comune di Bientina.

L’Atlante ripercorre le genesi e gli sviluppi delle guerre più conosciute e dei conflitti ‘dimenticati’ o nascosti che hanno attraversato il mondo intero, attraverso schede dettagliate da cartine geografiche, fotografie, dati storici, economici e politici dei Paesi coinvolti e inchieste giornalistiche che spiegano le cause, le motivazioni e le varie parti impegnate in ciascun conflitto bellico. Il tutto corredato anche da una sezione del volume che fa il punto sulle missioni di peacekeeping (chi, con quali compiti, durata, costi, capacità di intervento) e dei conflitti latenti.

Un’ottima occasione per avere un quadro complessivo del mondo che ci circonda, assolutamente necessario anche per capire i tanti fenomeni geopolitici e sociali in atto (in primis quelli legati all’immigrazione) troppo spesso passati al vaglio di semplificazioni e stereotipi. Un modo dunque per approfondire condividere dati e riflessioni anche sulle recenti tragedie che hanno visto morire migliaia di persone nel nostro Mar Mediterraneo nel tentativo di fuggire da situazioni di conflitto o negazione di diritti.

All’incontro parteciperanno operatori referenti di Arci Valdera, Progetto SPRAR Unione dei Comuni della Valdera e Cooperativa Arnera, che racconteranno le esperienze di accoglienza dei profughi e rifugiati politici sul nostro territorio.

Per l’occasione alle ore 20, dopo la presentazione, sarà anche organizzata una “Cena etnica” a cura del circolo (prenotazione obbligatoria al numero 3920297877).
Circolo Arci “Gramsci e Matteotti” – Bientina

Arci Valdera

Presentazione Atlante a Bientina