Friday, 20 May, 2022 23:14

L’ennesima speculazione inopportuna

Ancora un atto di sciacallaggio, una strumentalizzazione politica vergognosa, ma purtroppo non inaspettata, da parte di chi non si fa scrupolo a fomentare la guerra tra poveri, l’odio contro il diverso, da parte di chi non esita a speculare sulle fragilità. Un atto inaccettabile in un territorio fondato su ben altri ideali ed una comunità che, insieme, prova da sempre a rispondere ai bisogni ed alle criticità.

Ancor più vergognoso perché ad essere irrisi dalla pagliacciata di Forza Nuova sono gli operatori della cooperativa Arnera, uomini e donne che quotidianamente mettono la loro competenza e passione al servizio degli ultimi, dei più fragili, di chi non ha prospettive, di chi ha bisogno di un’opportunità.

Il settore delle politiche sociali non è propaganda politica, non è mero calcolo economico, operare nel settore delle politiche sociali significa credere profondamente in una società più equa e più giusta, apportare il proprio contributo, voler determinare con le proprie azioni e il proprio impegno il cambiamento. Ed è proprio alla passione e all’impegno degli operatori e ai dirigenti della cooperativa Arnera, che ben conosciamo, che va tutta la nostra solidarietà ed il nostro sostegno. Stanno facendo molto e bene, stanno portando avanti piccoli e grandi progetti, talvolta invisibili agli occhi dei media, ma preziosi per la costruzione di legami sociali. Ci sentiamo invece di ringraziarli pubblicamente per il grande contributo che stanno donando al welfare diffuso della nostra comunità.