Monday, 23 July, 2018 07:28

Lavoro e diritti – I profili dell’antidiscriminazione

banner evento fami

All’interno del progetto FAMI # io non discrimino, il Comitato Arci della Valdera ha attivato uno sportello di rilevazione sul territorio di fenomeni di discriminazione. Con questo progetto il Comitato è diventato antenna UNAR e collabora con ANCI e L’Altro Diritto per la segnalazione e la lavorazione delle discriminazioni rilevate.
Quando si parla di discriminazioni, spesso si crede che sia qualcosa distante da noi, qualcosa che riguarda altri ed invece analizzando bene le situazioni chiunque può essere stato discriminato o può aver discriminato.
Arci Valdera, già attiva da molti anni sul territorio con uno sportello legale per migranti, sta già rilevando discriminazioni etniche, razziali, di accesso ai servizi e di genere.

Il 24 febbraio in collaborazione con il Circolo Operaio di Fornacette affronteremo la tematica specifica delle discriminazioni nel mondo del lavoro, toccando il tema: diritti e lavoro.
I fenomeni discriminatori, nella forma delle discriminazioni istituzionali e fra privati, si sono manifestati tradizionalmente sia nell’ accesso al lavoro privato (nella forma delle molestie, dell’ordine di discriminare, dello sfruttamento lavorativo), sia nell’ impiego pubblico (si pensi ai bandi pubblici discriminatori, in particolare in relazione al fattore della cittadinanza).

L’incontro intende analizzare la casistica concreta e riflettere sulla necessità di monitoraggio e segnalazione al fine di combattere la cultura diffusa delle discriminazioni nel mondo del lavoro e valorizzare i diritti connessi, sulla base del principio della dignità della persona.

L’iniziativa sarà il 24 febbraio alle ore 18, seguiranno un buffet ed un concerto.
Vi aspettiamo per condividere la tematica e riflettere insieme sui percorsi da intraprendere.

 

 

Valdera sabato 24 febbraio-001