Friday, 21 September, 2018 19:29

Metti in Circolo le Idee!

Copia di header fb

Arci Valdera lancia un bando di concorso per progetti e idee per il sostegno e lo sviluppo di attività culturali e ricreative della rete dei circoli Arci della Valdera.

Il Bando di idee verrà sostenuto da un apposito fondo di sviluppo, destinato esclusivamente al sostegno ecomico e organizzativo delle attività culturali e ricreative realizzate dai Circoli e dalle basi associative della Valdera.

Il bando di concorso è promosso dal Comitato che si occupa della scrittura del bando e della preparazione dei materiali, dell’organizzazione e della selezione dei progetti. I progetti e le idee che saranno selezionate dal comitato di valutazione riceveranno un contributo massimo di 250 euro a progetto/circolo.

 

REGOLAMENTO
Il bando idee si compone di due scadenze (avvisi) all’anno e di un budget complessivo annuale di 3.000 euro (1.500 euro per ogni avviso).

  • 1° Avviso per la presentazione dell’idea/progetto: Dal 15 Aprile al 30 Maggio (per progetti da realizzare prevalentemente in estate/autunno)
  • 2° Avviso per la presentazione dell’idea/ progetto: Dal 15 Novembre al 31 Dicembre (per progetti da realizzare prevalentemente in inverno/ primavera)

Ogni progetto deve essere redatto attraverso l’apposita Scheda di Partecipazione allegata al bando ed inviata al Comitato all’indirizzo mail pontedera@arci.it oppure consegnata presso la sede di Via Carducci 8 Pontedera, nei tempi sopra descritti.

Il comitato di valutazione, composto da 1 membro della Segreteria e da 2 del consiglio direttivo,
si impegna a raccogliere e visionare i progetti pervenuti mentre il Consiglio direttivo delbera, entro un mese dalla chiusura dell’avviso, in merito all’accettazione delle idee (e dei relativi contributi).
 
La Valutazione del progetto terrà di conto dei seguenti requisiti:

  • Carattere ricreativo e/o culturale con attenzione ad una delle tematiche identitarie dell’Arci o alla missione del circolo;
  • Destinatari del progetto e loro bisogni, modalità con cui si prevede di attivare processi di aggregazione/coinvolgimento;
  • Coinvolgimento del corpo sociale;
  • Collaborazione con altri soggetti presenti sul territorio (parternariati e reti territoriali e/o istituzionali in essere o che si intendono attivare e come);
  • Caratteri distintivi e/o innovativi del progetto e ricaduta sul territorio;
  • Eventuale co-finaziamento del progetto indicando se derivante da contributi pubblici, da contributi di privati o risorse proprie;
  • Replicabilità del progetto;
  • Progettazione in rete tra due o più circoli o basi associative.

 

Le idee, valutate positivamente e che per mancanza di budget non hanno ricevuto contributo, se successivamente ripresentate (lo stesso progetto o lo stesso circolo) conseguiranno carattere prioritario per la commissione di valutazione.

Le idee finanziate verranno promosse dal Comitato utilizzando il format realizzato ad hoc per il Bando.

Scarica qua la Scheda di partecipazione

 

bando idee - fronte